E’ arrivato il momento di traslocare e hai deciso di fare tutto da solo, a questo punto non ti resta che leggere i preziosi consigli su come effettuare un trasloco fa da te in modo corretto.

Prima di arrivare agli step fondamentali da seguire, ti informiamo che con noi di Pronto Traslochi puoi scegliere questa tipologia di trasloco, dove ti mettiamo a disposizione un camion con autista dalle 8.00 alle 16.00 a partire dai € 250,00, all’interno di Roma.


Step 1

-Per prima cosa dovrai liberarti di tutto quello di cui non hai più bisogno, come ad esempio vestiti o accessori finiti nel dimenticatoio da diversi anni.

 

Step 2
-Acquista poi del materiale per l’imballaggio come: pluriball per imballare, della carta di giornale e tanto scotch per sigillare; questo perché ogni oggetto dovrà essere imballato in un modo diverso, in base alla sua fattura.

Inoltre possono tornare molto utili dei cartocini adesivi di diversi colori: dovrai infatti scegliere per ogni stanza un colore diverso per evitare di fare confusione, ad esempio potrai stabilire il rosso per la cucina e attaccare il cartoncino rosso su tutti gli scatoloni contenenti gli oggetti e accessori della cucina. In questo modo già saprai come organizzare al meglio le cose da sistemare nel nuovo appartamento.

 

Step 3
-In seguito è fondamentale organizzare il trasporto dei mobili e noi di Pronto Traslochi ti mettiamo a disposizione un mezzo di trasporto adatto con un autista esperto che sa dare utili consigli su come sistemare il carico in maniera compatta e sicura per il trasporto. Tu dovrai occuparti in questo caso, di caricare sul pianale del camion le scatole e i mobili.

 

Step 4
Procurati degli scatoloni di diverse dimensioni, che ti consigliamo di acquistare online per ottenere un notevole vantaggio economico. Le dimensioni devono adattarsi alla suppellettile da trasportare, se per esempio dovete inscatolare dei libri ti serviranno degli scatoloni 40x30x30, mentre per gli oggetti fragili la scatola più adatta ha dimensioni 47x31x36 ma in questo caso, occorre attrezzarsi anche con carta camosciata o carta del giornale, per avvolgere gli oggetti prima di riporli nelle scatole, avendo l’accortezza di chiuderla ermeticamente.

Gli oggetti ingombranti invece andranno inseriti in scatoloni maxi 45x45x50 e 50x50x70.

Per evitare poi di stropicciare camicie e abiti su stampelle, dovrai acquistare dei contenitori specifici che pur avendo un costo elevato, garantiscono di trasportare gli abiti come se stessero nell’armadio.

 

Step 5
-Successivamente comincia a impacchettare le scatole che dovranno essere riempite completamente, eventualmente anche con l’uso dei cuscini, perché nel camion le scatole verranno stipate una sopra l’altra.

Quando inscatoli i fragili, sul fondo dovrai mettere della carta e posizionare gli oggetti in modo diverso in base alla tipologia: i piatti ad esempio vanno in posizione verticale, poi si inseriscono i piattini, le tazzine e le posate; i bicchieri andranno rivestiti con il pluriball per evitare che si danneggino.

In generale ti consigliamo di non rendere gli scatoloni troppo pesanti, tenendo come riferimento massimo i 20kg altrimenti i colli saranno troppo pesanti da sollevare.


Step 6

-Quando arriva il momento di smontare i mobili dovrai stare attento a recuperare tutte le viti, raccogliendole in piccoli pacchetti dove scrivere con un pennarello il mobile a cui appartengono. Una volta smontati i mobili, ricoprili con il pluribal per evitare di graffiarli o rovinarli durante il trasloco.


Step 7

-A questo punto occorre caricare le scatole nel camion, facendo magari riferimento ad amici o parenti volenterosi.


Step 8

-Infine una volta smontati i pacchi, bisognerà rimontare i mobili con cura e attenzione per evitare che i pensili cadano o che magari la cameretta dei tuoi bambini abbia delle parti pericolanti. Se vuoi andare a colpo sicuro su questo ultimo step, contattaci: effettuiamo anche servizio di montaggio mobili a prezzi competitivi.

 

Leggi anche l’articolo “Come organizzare un trasloco

 

Organizzare un Trasloco Fai da Te però, può essere fonte non solo di forte di stress ma anche di grande fatica che a chi non è esperto potrebbe causare dei dolori fisici fastidiosi. Per questo abbiamo noi la soluzione adatta a te!

Commenti 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • SUSANNA DAMICO

    25 January 2018 | Rispondi

    Salve, vorrei effettuare un trasloco piccolo fai da te da Milano Centro a Roma Labaro anche in una sola giornata. Date flessibili in Febbraio. E possibile?

  • Leave a Comment